Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Tragedia nel mondo del golf. La promessa spagnola è stata picchiata e uccisa

0
CONDIVIDI

golf
Promessa del golf brutalmente assassinata

La notizia ha scioccato l’intero mondo del golf. La promessa spagnola Celia Barquin Arozamena, che lo scorso luglio si era aggiudicata l’European Ladies Amateur Championship in Slovacchia, è stata assassinata. La golfista aveva solo 22 anni.

Il macabro ritrovamento del suo cadavere è avvenuto nella mattinata di lunedì. Alcuni studenti che si trovavano nei pressi del campo da golf di Coldwater Links, in Iowa, hanno notato una strana borsa abbandonata. L’oggetto ha insospettito i ragazzi, che hanno subito avvisato le forze dell’ordine.

La polizia è intervenuta sul luogo del ritrovamento della borsa, ma a poca distanza hanno scoperto anche il corpo senza vita di Celia Barquin Arozamena. A prima vista, è apparso evidente che il cadavere presentava i segni di una colluttazione: i media locali hanno riferito di ferite da arma da taglio alla parte superiore del busto, alla testa e al collo. Dettagli più precisi verranno forniti dopo l’autopsia.

Fermato il presunto omicida

La caccia all’uomo sembra essersi già conclusa. La polizia statunitense ha fermato un uomo senza fissa dimora, Collin Daniel Richards: il sospetto deve rispondere dell’accusa di omicidio di primo grado. Di recente, il presunto responsabile avrebbe detto ad un suo conoscente di avere voglia di “violentare e uccidere una donna”. Richards aveva diversi graffi sul viso e una profonda ferita alla mano sinistra.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: