Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Tragico frontale ad Imola: Matteo muore a soli 21 anni

CONDIVIDI
(Foto d’Archivio)

Dopo un violento scontro frontale con un’auto che viaggiava in direzione opposta Matteo, 21enne di Castel Bolognese è morto sul luogo del sinistro.

A nulla è servito l’intervento dei soccorsi in via Emilia, Matteo D’Angelo (21 anni), residente a Castel Bolognese, è morto prima che fosse estratto dalle lamiere in seguito ad un terribile incidente d’auto. Stando a quanto riportato dai media locali, Matteo stava procedendo nelle prime ore di questa mattina sulla via Emilia a bordo della propria Panda quando, per cause ancora in via di accertamento, ha invaso la corsia opposta e si è andato a scontrare contro una Peugeot 207 guidata da un coetaneo.

Tragico frontale ad Imola: l’arrivo dei soccorsi ed il decesso di Matteo

Immediatamente dopo l’incidente frontale tra le due auto, i presenti hanno chiamato i soccorsi. Sul luogo sono giunti la polizia, le ambulanze ed un camion dei Vigili del Fuoco. Sin dal primo istante la situazione è apparsa grave: l’auto in cui viaggiava Matteo era completamente accartocciata. I vigili hanno provveduto ad estrarre il ragazzo dalle lamiere, ma quando ci sono riusciti era già morto. L’altro guidatore, un ragazzo di appena 20 anni, è rimasto ferito e si trova ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna, ma non è in pericolo di vita.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:http://bit.ly/NewNotizieNews