Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

I piloni del cavalcavia si sbriciolano. L’ingegnere lancia l’allarme

CONDIVIDI

piloniAbruzzo, i piloni del cavalcavia fanno paura

Il crollo improvviso del Ponte Morandi a Genova, che ha causato la morte di oltre 40 persone, ha lanciato un allarme su tutti i viadotti presenti sulle strade italiane, evidenziando in molti casi delle criticità vecchie di anni e mai risolte. L’ultimo caso riguarda i piloni di un cavalcavia dell’autostrada A25, all’altezza di Cocullo, piccolo comune in provincia dell’Aquila e situato al confine tra la Valle Peligna e la Marsica.

E’ l’ingegnere Tommaso Giambuzzi, insieme all’associazione “Nuovo Senso Civico”, a sottolineare le condizioni tutt’altro che ottimali dei piloni.

In un video viene mostrato come i piloni si trovino in uno stato di degrado davvero molto preoccupante. Quando l’ingegnere tocca con mano il calcestruzzo, ci si rende subito conto di come sia eccessivamente friabile.

Scenario critico in caso di sisma

Giambuzzi ha precisato che in situazione di “normalità” è bassissima la probabilità di un crollo, ma ha anche precisato come l’intero Abruzzo interno sia soggetto a scosse sismiche molto forti: in caso di violento terremoto lo scenario potrebbe diventare molto critico.

Per questo, secondo l’ingegnere, sarebbe opportuno procedere subito a delle verifiche sui piloni che presentano le maggiori criticità, e nel frattempo chiudere l’autostrada per consentire ai tecnici di effettuare tutti i controlli del caso.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: