Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Mangiare negli orari sbagliati interrompe la perdita di peso durante la dieta

CONDIVIDI

Mangiare negli orari sbagliati interrompe la perdita di peso durante la dieta
Un nuovo studio suggerisce che coloro che si lasciano andare a spuntini “fuori orario” annullerebbero quanto di buono fatto durante il giorno, se si sta seguendo una dieta per dimagrire.

Secondo uno studio condotto sui topi, gli esperti affermano che l’ora in cui i pasti vengono consumati è più importante del numero di calorie consumate.

Secondo lo studio condotto all’University of Texas Southwestern Medical Centre, i topi, su un piano ridotto di calorie, che mangiano solo durante il loro normale ciclo di alimentazione erano gli unici tra cinque gruppi a perdere peso, nonostante consumassero la stessa quantità di cibo di un altro gruppo che si alimentava durante il loro periodo di riposo.

Il dottor Joseph Takahashi dichiara infatti che: “Tradotto nel comportamento umano, questi studi suggeriscono che la dieta sarà efficace solo se le calorie vengono consumate durante il giorno, quando siamo svegli e attivi“.

Scopri qui la dieta Proteica e i suoi benefici

Mario Barba