Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Gli buttano addosso del formaggio. Studente muore per reazione allergica

CONDIVIDI

reazione Reazione allergica, muore studente

Un ragazzo con una grave allergia ai latticini è morto dopo che gli è stata lanciata addosso una quantità di formaggio, provocandogli una reazione allergica.

Stando a quanto riportato dai media britannici, Karanbir Cheema, noto come Karan, ha sofferto di una grave reazione allergica a scuola dopo essere stato inseguito con il formaggio. Il ragazzo è morto poco prima di mezzogiorno, dopo essere andato in shock anafilattico. Il fatto è accaduto alla William Perkin Church of England High School di Greenford, Londra, il 28 giugno dell’anno scorso.

La corte ha stabilito che il tredicenne era gravemente allergico a frumento, glutine, latticini, uova e noci ed era anche asmatico. Quando i paramedici sono giunti presso la scuola, il giovane era già in condizioni fortemente critiche.

Il paramedico Kierin Oppatt – uno dei primi a giungere sul posto – ha riferito di aver capito subito che il ragazzo fosse ad alto rischio di arresto cardiaco e respiratorio, e pertanto in pericolo di vita.

“Qualcuno gli ha buttato addosso il formaggio”

“Ci è stato detto dal personale scolastico che forse qualcuno aveva inseguito il giovane con il formaggio, buttandoglielo addosso”.

Il paramedico ha poi aggiunto che il ragazzo presentava una reazione allergica, aveva prurito e la sua pelle era molto calda. Inoltre, Karan aveva evidenti problemi di respirazione.

Dopo le prime cure sul posto, Karan è stato immediatamente trasportato al Great Ormond Street Hospital dove è morto dieci giorni dopo, il 9 luglio. Un ragazzo, anch’egli tredicenne all’epoca dei fatti, è stato in seguito arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: