Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

La statua del santo comincia a sudare. I fedeli gridano al miracolo

CONDIVIDI

santoLa statua del Santo comincia a sudare

Non c’è solo lo scioglimento del sangue di San Gennaro a commuovere i fedeli di religione cattolica. Il rito della liquefazione del plasma del santo napoletano si è ripetuto ancora una volta, per la gioia di tutti i credenti, ma nelle ultime ore sembra che il Mezzogiorno sia interessato da un altro fenomeno apparentemente inspiegabile.

Si tratta della statua di San Filippo D’Agira, che si trova all’interno della Reale abbazia di Enna, città che ha come patrono proprio il santo in questione. Ebbene, pare che il busto ligneo abbia cominciato a sudare: dalle foto pubblicate anche sui social, si intravede un’abbondante perdita di liquido trasparente lungo il volto del santo.

La Curia invita tutti alla calma

Stando a quanto rivelato dai media locali, questo fenomeno non sarebbe affatto nuovo: il “sudore” di San Filippo era già comparso in passato, ma gli ennesi lo custodivano quasi come un segreto. Stavolta, invece, il presunto prodigio è venuto a galla, scatenando i fedeli e i media.

Anche per questo la Curia ha invitato alla calma, senza aggiungere ulteriori commenti all’accaduto. La Chiesa, infatti, prende sempre con le pinze questi avvenimenti: lo stesso scioglimento del sangue di San Gennaro non è mai stato riconosciuto ufficialmente come “miracolo”, ma “semplice prodigio” per consentirne la venerazione popolare.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: