Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Medio Oriente, attentato terroristico durante una parata: ci sono molti morti e feriti

0
CONDIVIDI

Attentato in Iran

La responsabilità sarebbe da attribuire ad alcuni membri della minoranza sunnita che militano nell’Isis. Al momento si parla di 24 decessi accertati

Iran. Nel corso di una parata militare tenutasi per celebrare la Giornata Nazionale delle Forze Armate, quattro persone in divisa e armate hanno iniziato a sparare all’impazzata sulla folla uccidendo 24 persone e ferendone molte altre. L’attentato è avvenuto ad Ahvaz, città che si trova nell’Iran sud-occidentale.

Attentato in Iran, c’è la rivendicazione dell’Isis

C’è la mano dell’Isis, che ha rivendicato l’azione, dietro alla sparatoria che un gruppo composto da quattro uomini armati ha realizzato durante una parata militare ad Ahvaz (Iran). Il commando ha aperto il fuoco e ha continuato a sparare per circa dieci minuti, fino a quando gli attentatori non sono stati resi innocui dalle forze armate. Due di loro sarebbero stati uccisi. Il tutto è accaduto nei pressi di un parco e a darne notizia è stata la Televisione di Stato iraniana.

Amaq, con un comunicato, ha annunciato la rivendicazione dell’Isis. Tra le vittime della sparatoria (24 persone) non ci sono soltanto i militari che erano stati presi di mira, e cioè coloro che presenziavano alla parata stando fermi su un palchetto d’onore, ma anche donne e bambini intervenuti come spettatori civili. Ci sono tante altre persone in condizioni di salute critiche. A rivelare questo ancor più triste retroscena è stato Ali-Hossein Hosseinzadeh, il vice governatore della provincia iraniana.

In quanto agli attentatori, si potrebbe trattare di membri della minoranza sunnita che, a quanto pare, in quella zona dell’Iran sarebbe molto attiva. Il Ministro degli Esteri dell’Iran, Mohammad Javad Zarif, ha fatto sapere che il Governo non rimarrà a guardare e che risponderà “rapidamente e in modo decisivo” per difendere la popolazione iraniana da questi episodi.

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews