Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Aquarius con 58 immigrati va verso la Francia, Parigi dice no: “Non qui. Sbarcate nel porto sicuro più vicino”

CONDIVIDI

Aquarius bloccata dalla Francia: “Non qui”

La Francia stoppa l’Aquarius, chiede il suo sbarco “nel porto vicino più sicuro”. Inoltre invoca una “soluzione europea” per l’ennesima crisi causata dalla nave alla quale anche Panama, per i trascorsi irregolari, ha deciso di togliere bandiera. 

Aquarius va verso la Francia, Parigi dice “stop”: “Non qui. Sbarcate nel porto sicuro più vicino”Aquarius 2 naviga nel Mar Mediterraneo con a borso 58 immigrati, e ha fatto rotta verso il porto di Marsiglia, in Francia. La nave, gestita dalla Ong (francese) Sos Mediterranee, ha chiesto alla Francia di accogliere a “titolo eccezionale” gli stranieri a bordo. Ma la Francia ha prontamente rifiutato il carico. Una fonte vicina al premier, Edouard Philippe, ha sostenuto che “Cerchiamo una soluzione europea secondo il principio del porto sicuro più vicino”. 

Il direttore di Sos Mediterranee, Frederic Penard, sostiene che andare a Marsiglia è “l’unica opzione che abbiamo” per permettere all’Aquarius di “continuare la sua missione”. A bordo della nave ci sono circa 58 stranieri. Ora la nave Aquarius si trova a “circa quattro giorni” di viaggio da Marsiglia. Ma la Francia vuole che si applichi il principio del “porto più vicino”, vale a dire, probabilmente, l’Italia. 

Sta per scoppiare un’altra disputa per Aquarius? 

Dura anche Marine Le Pen, che nega la possibilità della nave di attraccare in Francia. “Volendo fare di Marsiglia il loro porto di arrivo, i passeurs dell’Aquarius vogliono mettere i francesi di fronte al fatto compiuto. E’ inammissibile. L’Aquarius non deve attraccare”. 

La Francia, quando quest’estate c’è stata la crisi degli immigrati, ha sempre attaccato l’Italia ma contestualmente si è rifiutata di accogliere le navi delle Ong. Essa ha sempre sostenuto il principio del “porto sicuro più vicino”. Sta per scoppiare un’altra disputa sulla nave? 

Aquarius intanto si trova senza bandiera. Infatti autorità marittime di Panama hanno annunciato sabato di avere revocato l’iscrizione della nave Aquarius dal proprio registro navale. Il motivo è che la nave agisce irregolarmente. La nave non potrà continuare a navigare finché non troverà un Paese disposto a registrarla nei registri navali. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews