Home Tempi Postmoderni

Sempre stanca, trova un ricostituente naturale miracoloso (e alquanto schifoso)

0
CONDIVIDI
(Websource)

Perennemente stanca e affetta da patologie dovute a difese immunitarie basse, una donna trova all’improvviso un elisir miracoloso e anche sufficientemente disgustoso.

La vita di Kayleigh Oakley, 33enne britannica, è stata per 30 anni veramente difficile. A causa delle difese immunitarie basse ha cominciato a sviluppare dei problemi muscolari e sintomi di stanchezza muscolare sin da quando aveva 4 anni, a 15 sono cominciati anche i problemi alla tiroide. Negli ultimi anni poi si era aggiunta anche la fibromialgia ed una diagnosi di stanchezza cronica. Da qualche anno fare qualsiasi cosa era impossibile e non c’erano medicine che riuscivano a risolvere il problema. Così un giorno si è data alle cure ed alla dieta Olistica e ha curato i suoi problemi assumendo un ricostituente particolare: la propria urina.

Beve urina ogni giorno ed il suo fisico è più vitale che mai

Da circa due anni Kayleigh ha superato ogni tipo di problema che l’affliggeva e, secondo lei, l’espediente miracoloso è stato la propria urina. La donna britannica spiega ai media locali che da quando beve la propria urina ogni giorno e si deterge il viso con lo stesso liquido, non ha più sintomi di stanchezza ed anche la fibromialgia sembra scomparsa. Quando le chiedono perché proprio l’urina, la donna risponde: “L’urina non ha effetti collaterali e funziona davvero bene – quindi spiega meglio – Perché è composta da circa il 95% di acqua e il 5% di sostanze nutritive tra cui calcio e ferro”. Di questa pubblicità saranno contenti i fan della uroterapia, ma bisogna ricordare che non ci sono prove scientifiche del fatto che l’urina ha proprietà benefiche e sopratutto che possa curare la fibromialgia.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews