Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Aquarius, Francia: “Italia disumana a chiudere i porti” ma dice no alla nave. Ecco dove sbarcherà 

CONDIVIDI

Francia rifiuta Aquarius. Ecco dove sbarcherà 

Aquarius, Francia: “Italia disumana a chiudere i porti” ma dice no alla nave. Ecco dove sbarcherà La Francia ha negato lo sbarco all’Aquarius, che sbarcherà a Malta, ed ha anche attaccato l’Italia dandole della “disumana”. Dopo aver sostenuto la sua linea secondo la quale “La nave va fatta sbarcare nel porto più vicino” la Francia ha anche sostenuto che il comportamento italiano della chiusura dei porti sia “disumano”. Anche se finora la Francia non ha accettato di far sbarcare neppure una nave nei suoi, di porti. 

C’è un accordo fra Portogallo, Francia e Spagna, per l’Aquarius. La nave va verso Malta, gli immigrati – 58 persone – verranno distribuiti fra quattro Paesi europei. 

Il premier di La Valletta Joseph Muscat, ha scritto “Malta e Francia ancora una volta si fanno avanti per risolvere l’impasse dei migranti”. Anche Malta, in realtà, ha tenuto un comportamento che definire ambiguo sarebbe un eufemismo. Gli stranieri poi raccolti dalla Diciotti, ad esempio, erano passati dalle acque maltesi che però si sono ben guardati dal recuperarli, facendoli accompagnare da una nave con trasponder spento fino alle acque italiane, dove sono stati raccolti dalla Diciotti. 

L’UE si smarca: “Con Aquarius non c’entriamo” 

La UE si lava le mani della questione. “La situazione legale dell’Aquarius 2 è questa: è una nave senza bandiera europea, e ha operato in un’area di ricerca e salvataggio libica”, quindi “non impegna la responsabilità europea. Nessuno Stato membro si è fatto avanti” ha detto Natasha Bertaud, portavoce della Commissione europea. 

Intanto il ministro francese per gli Affari Europei, Nathalie Loiseau, intervistata da Sud radio, ha detto: “ridiciamo all’Italia che l’idea di chiudere i propri porti a delle persone in pericolo è contrario al diritto, è contrario all’umanità”. Ma c’è di più, perché Macron ha addirittura accusato l’Italia di “non seguire le leggi umanitarie”.

L’Italia ha salvato l’onore dell’Europa in più occasioni. Lascio all’amico Macron la libertà di opinione, ma a volte si sbaglia anche” ha commentato Conte, premier italiano. 

L’ho fatto io e sono a processo per sequestro di persona, Macron ha detto che facevo vomitare e che ero fascista… quando hanno a che fare con la dura realtà, capiscono che si tratta solo di buonsenso” commenta Salvini. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews