Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Ponte Morandi, sfollati inferociti: “Pronti a protestare sotto casa di Grillo”

CONDIVIDI

ponte morandi
Ponte Morandi, la rabbia degli sfollati

Lo slittamento del Decreto Legge per Genova e l’allungamento dei tempi per il dissequestro dei monconi del ponte Morandi: due notizie che non hanno fatto certo piacere agli sfollati del capoluogo ligure, che sono sempre più preoccupati di poter restare fuori dalle loro case per un tempo eccessivamente lungo.
Proprio quest’oggi il presidente del Comitato degli sfollati del ponte Morandi, Franco Ravera, è intervenuto ai microfoni di Mediaset precisando tutto il risentimento dei genovesi che sono rimasti senza un tetto e che chiedono alle istituzioni e al governo un intervento celere.

“Protesteremo sotto casa di Grillo”

“Il mondo del lavoro, del commercio e delle professioni, del porto è ferocemente arrabbiato”, ha detto Ravera, che ha anche precisato come gli sfollati siano pronti ad azioni dimostrative. “Siamo pronti ad andare a protestare sotto qualche palazzo ma anche a Sant’Ilario, sotto casa di Beppe Grillo”.
Sul tema è intervenuto nuovamente uno dei due vicepremier del governo Conte, Luigi Di Maio, che ha voluto tranquillizzare gli sfollati precisando che il DL “è pronto”.
“Entro stanotte la ragioneria dovrebbe bollinarlo – ha detto Di Maio – Il decreto Genova prevede norme per una rapida ricostruzione del ponte senza dare la possibilità ad Autostrade di mettere anche solo una pietra”.
NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: