Home Notizie dal territorio

Terribile incidente di caccia: muore 18enne, scambiato per una preda durante una battuta al cinghiale

0
CONDIVIDI

Si trovava in un bosco assieme al suo cane, quando è stato colpito a morte da un cacciatore, impegnato in una battuta al cinghiale.

Il fatto è avvenuto stamane intorno alle 8 a Imperia ed ha causato la morte di un 18enne, raggiunto da una fucilata all’addome (una fucilata che lo ha colpito nella parte posteriore sinista dell’addome e lo ha passato da parte a parte): le dinamiche della vicenda
sono ancora in fase di accertamento ma secondo le prime ricostruzioni un cacciatore 29enne – dotato di porto d’armi da due anni – avrebbe sparato al giovane con la propria carabina Winchester scambiandolo per una preda. Il 29enne è adesso indagato per omicidio colposo.

Al momento del drammatico incidente due squadre di cacciatori – una di Camporosso e l’altra di Perinaldo (due paesini in provincia di Imperia) – stavano partecipando a una battuta al cinghiale.

In seguito all’accaduto sul posto sono sopraggiunti anche carabinieri, vigili del fuoco e gli uomini del Soccorso Alpino.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews