Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Riace, il luogo dove furono ritrovati i Bronzi. Rubata una terza statua?

CONDIVIDI

riace Riace, città famosa per i Bronzi

La notizia del giorno è certamente l’arresto di Domenico Lucano, il sindaco di Riace, la cittadina calabra diventata simbolo dell’integrazione. Il primo cittadino è stato condotto in carcere con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Riace, prima ancora che per l’attività di Lucano sempre volta a tendere una mano ai migranti, è famosissima in tutto il mondo per i famosi Bronzi, ritrovati nell’agosto del 1978. Tuttavia da diverso tempo l’esperto d’arte Giuseppe Braghò denuncia insabbiamenti nel rinvenimento delle opere d’arte: da anni, infatti, sarebbero spariti alcuni elementi aggiuntivi – scude, elmi e lance – e addirittura una terza statua.

Braghò fa riferimento soprattutto ad un’intervista rilasciata in quel periodo dallo “scopritore ufficiale” dei bronzi, Stefano Mariottini, il quale ha rivelato a un quotidiano calabrese che nei giorni precedenti il 16 agosto aveva fatto altre scoperte in mare.

Esiste davvero una terza statua?

“Sarebbe ora di ricominciare a scandagliare seriamente il mare di Riace – ha detto Braghò in un’intervista su Vanity Fair – Andrò al Ministero per i beni culturali a chiedere una nuova campagna archeologica. Porterò i risultati di una ricerca fatta nel 2004 da una nave americana, dalla quale risulta che là sotto c’è qualcosa”.

Secondo Braghò, potrebbero esserci altri bronzi, altri reperti o semplici ferri vecchi. “So per certo che chi fece le ricerche è convinto che ci sia qualcosa di interessante – conclude – Durante la campagna, i radar e le altre attrezzature segnalarono un’anomalia metallica di grosse dimensioni”.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: