Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

“Tanto presto finirai all’obitorio” le frasi choc contro Nadia Toffa

CONDIVIDI

“Presto finirai all’obitorio” frase choc sulla Toffa

Si torna a parlare di Nadia Toffa e questa volta per un altro brutto episodio che l’ha vista protagonista. La donna è stata bersagliata da un terribile commento di un utente Twitter che le ha detto che presto sarà all’obitorio. 

Il commento Twitter di un hater contiene questa frase riferita alla Toffa: “Ma state tranquilli, tanto finirà presto

“Tanto presto finirai all’obitorio” le frasi choc contro Nadia Toffa
“Tanto presto finirai all’obitorio” le frasi choc contro Nadia Toffa

all’obitorio”. Caustica la risposta di Nadia, che ha replicato “È probabile, dato che ho un cancro”. Aggiungendo poi “Mi allunga la vita. Se pensava di liberarsi di me… Sta fresco”. 

Tanti follower di Nadia sono rimasti sconvolti di fronte a questa manifestazione di cattiveria e di cinismo e si sono schierati subito dalla parte della conduttrice. 

Tanti commenti di sostegno a Nadia 

“Il signor Nappi è talmente frustrato che non haniente di meglioda fare che augurare la morteagli altri. Lui ha vinto è il migliore. Non gli auguro comunque un cancro perché so bene cosa voglia dire averlo e perché amo la vita di chiunque“ ha commentato Nadia. E, sempre rivolta a questo hater, scrive “Se Dio l’ha messo al mondo forse qualcosa di buono dovrà fare. Siamo in attesa. illuminaci presto signor Nappi, siamo in trepidazione”.

A sostenere Nadia arriva anche la famosa cantante italiana, Laura Pausini: “Nadia non leggere questa gente. Tu sei una donna forte e bellissima e noi ti amiamo e stimiamo tanto. Siamo tantissimi. Ciao bella”.
Anche Rita Dalla Chiesa ha commentato: “Nadia lascia perdere, ti prego. Chi ci è passato ha capito. E ti è vicino. Il nostro dono sei tu che non ti arrendi”. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews