Home Spettacolo Gossip

Belen, la notte di bagordi termina male. La polizia ferma l’auto e chiede i documenti

CONDIVIDI

belenBelen Rodriguez “beccata dalla polizia”

Quando si parla di Belen Rodriguez viene subito in mente la sua love story con Andrea Iannone, che sembra davvero essere giunta al capolinea. Sarà anche per questo che la showgirl sta cercando di distrarsi e non pensare alle sue pene d’amore.

A volte, però, lasciarsi andare ad una notte di bagordi può costare caro. E’ proprio quanto accaduto alla soubrette argentina, che è stata pizzicata dal settimanale “Diva e Donna” mentre si trova a colloquiare con degli agenti di polizia.

Nelle foto scattate dalla nota rivista di gossip, Belen è immortalata mentre spunta dal tettuccio di un’auto e conversa in maniera molto fitta con dei poliziotti.

La polizia ha chiesto i documenti

Stando a quanto ricostruito dallo stesso settimanale, Belen si trovava in compagnia del fratello Jeremias e di un amico, Mirco Levati, per passare una serata goliardica. La showgirl si stava facendo portare in giro per la città, restando fuori dal tettuccio.

Quest’ultima cosa è ovviamente proibita: per questo gli agenti di polizia hanno fermato l’auto e hanno chiesto i documenti a tutti e tre. Dopo il normale controllo operato dalle forze dell’ordine, Belen, Jeremias e Mirco Levati hanno potuto proseguire la loro festa. Magari con un pò più di attenzione…

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: