Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Maddie McCann, possibile svolta?: “L’unico possibile risvolto è che il rapitore confessi”

CONDIVIDI
Maddie McCann
(Websource)

Il detective che ha lavorato al caso di sparizione di Maddie McCann nel 2007, David Edgar, ritiene che ci siano ancora ottime speranze che la bambina sia ancora viva.

In una recente intervista concessa al ‘Sun‘, David Edgar, detective che nel 2007 ha lavorato sul caso della sparizione di Maddie McCann è ottimista sulla possibilità che la piccola possa essere ancora viva e spiega però che l’unico risvolto possibile è legato alla coscienza di uno dei rapitori o delle persone informate del rapimento: “Potrebbe trattarsi di uno dei rapitori che in punto di morte fa una confessione, o che qualcuno vicino a quella persona faccia un passo avanti dopo che lei o lui è deceduto”.

Insomma secondo il detective poco importa se sono passati 11 anni da quando la piccola Maddie è scomparsa dal resort in Portogallo in cui si trovava con la famiglia, è tutt’ora possibile che sia viva e sia convinta di essere un’altra persona nonostante la caccia all’uomo mondiale che persiste da anni: “Non c’è motivo di pensare che Maddie sia ancora viva, potrebbe essere nascosta da qualche parte e non avere idea di essere al centro di una ricerca a livello mondiale”, aggiunge infatti il detective.

Maddie McCann, la speranza di papa Gerry: “Prima o poi ci riuniremo”

Pochi giorni prima delle dichiarazioni del detective, il padre della piccola Maddie, Gerry McCann, aveva espresso la propria speranza di riunirsi presto o tardi alla sua bambina, alla quale si sente tuttora legato: “Non passa giorno che non penso alla mia Madeleine. Io credo certamente nel paradiso, quindi sento che ad un certo punto ci riuniremo”. Ricordando poi il rapimento, tra singhiozzi e lacrime, l’uomo ha spiegato che la cosa più difficile da affrontare era il non sapere se la figlia fosse viva o morta: “Ma di certo non abbiamo mai sperato che fosse morta”.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews