Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Un clown killer aggredisce due giovani: dopo gli eventi del 2016 torna la paura oltremanica

CONDIVIDI

Clown killer in InghilterraA due anni dalle vicende del 2016, è tornata la paura nel Regno Unito con dei nuovi casi legati alle apparizioni ed alle aggressioni dei clown killer

Nel 2016 il caso di inquietanti “clown killer” intenti a terrorizzare i passanti, sia in Gran Bretagna sia negli Stati Uniti d’America. La vicenda, che si credeva legata ad un qualche lancio promozionale del film “IT” (che ha, appunto, per protagonista un clown killer che prende di mira i bambini), si scoprì non avere niente a che vedere con la pellicola tratta dal romanzo di Stephen King. Ora, a poco meno di un mese da Halloween, i clown killer sono tornati a fare paura nel Regno Unito: uno di loro avrebbe aggredito due giovani.

Clown Killer in Inghilterra, aggrediti due ragazzi

Sono stati avvicinati da un uomo vestito da clown che avrebbe loro urlato “Correte o morirete”. Il clown killer li ha quindi inseguiti, esibendo un coltello che stringeva in una mano.  È questa la terribile disavventura vissuta da due ragazzi a Joyden’s Wook (ci troviamo nei pressi di Dartford, in Kent) che in quel momento erano in giro in sella alle loro biciclette.

La Polizia del Kent è stata allertata su quanto accaduto. Ecco cos’ha dichiarato un portavoce delle Forze dell’Ordine della regione: “Siamo stati chiamati alle 6:46 del pomeriggio del 14 settembre in relazione ad una persona vestita da pagliaccio a Tile Kiln Lane. Si ritiene che questa persona abbia parlato con due ragazzi in bicicletta, che hanno poi lasciato la zona prima che l’incidente fosse denunciato alla polizia. Le pattuglie della zona sono state avvisate dell’incidente ma non è stata vista nessuna persona corrispondente alla descrizione”.

Un altro caso preoccupante si sarebbe verificato a Sittingbourne la scorsa notte, e più precisamente a Gadby Road. Due ragazzi  che stavano raggiungendo un sottopassaggio si sono trovati davanti un killer clown che, seduto per terra, brandiva una mazza. L’uomo era abbigliato con una parrucca rossa, un top da clown, dei pantaloni neri e delle scarpe da ginnastica rosse. Il clown rideva in maniera sinistra e batteva a terra la sua mazza.

Con quello di ieri si tratta del terzo caso di aggressione di un clown killer che si verifica in pochi mesi. Ai due già descritti va aggiunta una rapina realizzata da un uomo armato e travestito in un supermercato di Manchester lo scorso 25 agosto.

(Foto di repertorio)

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews