Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Saga come Artù: bambina di 8 anni trova una spada millenaria nei pressi di un lago

0
CONDIVIDI
Spada millenaria
(Websource)

Una bambina svedese di nome Saga (8 anni appena) è stata protagonista di una scoperta sensazionale che ricorda la favola di re Artù e la trasposizione animata della legenda celtica ‘La Spada nella Roccia’.

Quando la notizia del ritrovamento di un’antica spada a bordo lago è stata diffusa sul web, sono stante numerose le persone che hanno ricondotto il ritrovamento alla legenda celtica di re Artù secondo la quale il re di Camelot sarebbe stato legittimato al trono dal ritrovamento della spada incantata “Excalibur“.

Esattamente come il re della legenda, Saga ha trovato (o è stata trovata se preferite la lettura favolistica) dalla spada mentre si trovava sulla riva di un lago. La bambina giocava svogliatamente con delle pietre cercando di farle rimbalzare sulla superficie dell’acqua quando ad un tratto si è imbattuta in un oggetto insolito: “Ero sulla riva del lago a lanciare pietre sull’acqua per vedere quanto saltavano lontano, quando ho visto questa specie di bastone. L’ho preso per una specie di maniglia e, vedendo che era un po’ appuntito l’ho sollevato per mostrarlo a mio padre, gridano che avevo trovato una spada. Papà, quando ha visto che era un oggetto deformato e arrugginito, si è affrettato a prenderlo”, ha spiegato la bambina al quotidiano ‘The Local‘.

Il padre contatta un’archeologa e lascia il reperto al museo

Di ritorno dalla giornata al lago Vidöstern (Svezia), il padre della bambina ha contattato l’archeologa Annie Rosèn per chiederle se la spada trovata dalla figlia potesse avere qualche valore. Non appena ha visto le foto, l’archeologa gli ha chiesto un appuntamento ed è andata a controllare il reperto dal vivo: “Sarei andata di corsa presso quella famiglia ad esaminare il reperto anche se fossi stata in vacanza dall’altra parte del mondo”, ha confidato la studiosa ai media svedesi.

Pare infatti che la spada in questione risalga al V o al VI secolo DC e che per questo motivo il suo stato di conservazione sia ancora più incredibile, soprattutto considerando che il reperto è rimasto sulle rive di quel lago per chissà quanti anni. Nessuno degli studiosi è capace di spiegare come mai la spada si trovasse in quel luogo, ma ipotizzando che fosse caduta ad un guerriero durante una lotta e che si possano trovare altri reperti, gli archeologi stanno setacciando il lago.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews