Home Tempi Postmoderni Animali & Ambiente

Surriscaldamento globale e allarme Onu: alcuni consigli per salvare il Mondo

CONDIVIDI
(Websource)

Nel corso di una riunione internazionale l’Onu ha lanciato l’ennesimo allarme sugli effetti del surriscaldamento globale, ecco alcuni consigli per ridurre l’inquinamento e salvare il mondo.
L’ultimo report dell’Onu sul surriscaldamento globale ha mostrato uno scenario catastrofico, evidenziando come sia necessario ridurre consistentemente le emissioni di CO2 nell’ambiente per evitare che la temperatura della terra superi quota +2° rispetto all’era pre industriale generando catastrofi naturali. L’invito dell’Onu viene accolto dal Canada, nazione che si sta votando quasi per intero alle energie rinnovabili e conta presto di sostituire quasi totalmente l’utilizzo di petrolio e combustibili fossili per generare energia.

Ad abbracciare in toto la filosofia ambientalista è la fondazione canadese David Suzuki che invita i cittadini di tutto il mondo a prendere delle piccole precauzioni per contribuire a diminuire l’emissione di CO2 nella vita di tutti i giorni semplicemente evitando sprechi.

I consigli per diminuire il consumo di energia e salvare il mondo

I primi consigli riguardano l’utilizzo di mezzi di trasporto che siano eco sostenibili. In Italia ad esempio abbiamo l’abitudine di utilizzare l’automobile per fare qualsiasi cosa, ma nella maggior parte dei casi si potrebbe ovviare a questo consumo eccessivo di carburante camminando a piedi, utilizzando una bicicletta o usufruendo dei mezzi pubblici (discorso problematico in alcune città d’Italia). Qualora non fosse possibile ovviare all’utilizzo della macchina è consigliato passare all’utilizzo di un’auto ibrida o approfittare del car sharing (servizio di condivisione del mezzo tra privati).

Un risparmio di energia può verificarsi (e diventare uno strumento di risparmio anche economico) con piccoli accorgimenti anche rimanendo a casa: il primo passo è quello di sostituire tutte le lampadine di casa con quelle a basso consumo, poi è buona abitudine spegnere gli apparecchi elettronici quando non li stiamo usando o siamo fuori casa. Inoltre può rivelarsi utile controllare i livelli di consumo degli elettrodomestici prima di comprarli e coibentare bene la casa per evitare di utilizzare i riscaldamenti anche quando non è necessario. Infine e consigliabile lavare i vestiti con acqua fredda o tiepida ed evitare di utilizzare l’asciugatrice.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews