Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Drammatico incidente stradale autonomo nella notte: due persone coinvolte, muore un 26enne

CONDIVIDI

AmbulanzaÈ successo a Reggio Calabria. Un’automobile, una Toyota Yaris, ha avuto un incidente autonomo  nella zona del torrente Calopinace: un morto e un ferito

Tremendo schianto, nel corso della notte appena trascorsa, per una Toyota Yaris che si è scontrata- in maniera autonoma- contro le “Bretelle” del tratto di strada che sovrasta l’alveo nel quale scorre il torrente Calopinace. Ci troviamo a Reggio Calabria e delle due persone che si trovavano nell’abitacolo una è morta.

Incidente stradale a Reggio Calabria, l’alta velocità la potenziale causa dell’impatto

Stanotte, nei pressi dell’incrocio tra Via Nicolò da Reggio e Via Argine Destro Colapinace, un terribile schianto ha decretato la morte di un automobilista ed il ferimento di un amico che viaggiava in sua compagnia. Ci troviamo a Reggio Calabria e la vettura in questione, una Toyota Yaris, ha brutalmente impattato contro le “Bretelle” del Colapinace.

Nell’incidente, che pare sia stato autonomo e senza concorso di colpa da parte di altri veicoli, la vettura è stata quasi totalmente distrutta dall’impatto violentissimo, che ha causato la morte istantanea del giovane uomo che si trovava alla guida. Si tratta di Demetrio Luvarà, di anni 26.

Pare che siano molto gravi le condizioni di salute del secondo passeggero, un amico della vittima e suo coetaneo, che viaggiava con lui in quel momento. Il ragazzo è attualmente ricoverato agli Ospedali Riuniti.

Non si conoscono ancora molti dettagli sulla dinamica dei fatti. Quello che si sa è che gli inquirenti stanno compiendo le loro indagini per cercare di capire come sia avvenuto l’incidente mortale. Molto probabilmente, la causa scatenante potrebbe essere l’alta velocità tenuta dal veicolo e la conseguente perdita del controllo del mezzo da parte dell’automobilista che ha perso la vita.

Seguiranno altri aggiornamenti sulla vicenda.

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews