Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

La terra trema: scossa di terremoto da oltre 6 di magnitudo nell’area delle isole disputate

CONDIVIDI

Ad ora di pranzo (ma alle 23 locali), una forte scossa di terremoto – da 6.5 di magnitudo – è stata segnalata a nord ovest delle Isole Curili (isole che hanno fatto sorgere alla fine della seconda guerra mondiale una controversia internazionale fra Russia e Giappone. Controversia ancora irrisolta).

Una scossa molto profonda (a 459 km di prfondità), localizzata in questo punto:

Soltanto due giorni fa un sisma di potenza analoga (6.8 secondo media britannici, 6.3 secondo l’Ingv) è stato registrato nella stessa area (ancor più vicino alle Isole Curili).

Questo il messaggio diramato dall’Ingv per seganalare il sisma odierno:

Un terremoto di magnitudo Mwp 6.5 è avvenuto nella zona: Northwest of Kuril Islands, Russia [Sea: Russia], il

13-10-2018 11:10:23 (UTC) 4 ore, 22 minuti fa
13-10-2018 13:10:23 (UTC +02:00) ora italiana
13-10-2018 23:10:23 (UTC +12:00) orario locale nella zona del terremoto (Asia/Kamchatka)
con coordinate geografiche (lat, lon) 52.7, 153.31 ad una profondità di 459 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.