Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Fontana su famiglia, identità ed immigrazione: “Ci massacreranno”

CONDIVIDI

Il ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana, ha parlato alla Scuola di formazione politica della Lega.

I temi trattati da Fontana sono stati quelli su cui interviene da sempre (o, quantomeno, da quando ha un ruolo pubblico di primo piano): famiglia, immigrazione, identità.

E circa le famiglie italiane e le politiche che Fontana ha in mente, queste sono state le parole del Ministro: “Quando dici che bisognerebbe aiutare i nostri giovani ad avere più figli ti danno del fascista. Ci sono parti politiche che dicono: cerchiamo di aiutare i giovani e le coppie ad avere un lavoro stabile e una casa con politiche per la natalità. Poi ci sono altri che dicono ‘avanti con l’immigrazione’. Ma nessuno di questi ultimi si è reso conto che con l’immigrazione si diluiscono le identità e l’omologazione avanza”.

Scondo Fontana, quindi, si tratta di una questione identitaria:

“La battaglia che bisogna fare è questa e sarà una battaglia dove i mass media saranno fortemente contrari, visto che ci sono molti interessi in gioco. Ci massacreranno, lo hanno fatto con me, lo fanno con Matteo (Salvini, ndr) ma sarà una battaglia per il futuro, non quello da qui a 5 anni ma dei nostri figli”

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News.
Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews