Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

“Sono nazista, ora ti taglio la gola”. La drag queen reagisce e lo mette ko

CONDIVIDI

drag queen
Drag queen reagisce ad un aggressore nazista

La star del programma Drag Race, Morgan McMichaels, ha pubblicato un video della sua mano coperta da un “panno” fatto interamente di gioielli.

McMichaels ha affermato che si è ferita dopo essersi autodifesa. “Sono stata avvicinata da un uomo del negozio che mi ha informato che era un nazista e che voleva tagliarmi la gola – ha spiegato la star – dopo che ha fatto un salto l’ho bloccato e ho finito il combattimento”.

“Quando ti viene consegnato un limone, spremilo e aggiungi la vodka, così hai un ottimo shot di “old lemon”!!! Niente fermerà la mia magia così mi sono allenata per farmi trovare pronta”.

Tantissimi i messaggi di solidarietà 

Non è la prima volta che le drag queen sono oggetto di omofobia. All’inizio di quest’anno, un’altra stella del Drag Race di RuPaul, Farrah Moan, ha subito crudeli abusi da parte di una donna dopo aver eseguito una O2 Academy. Il video, girato all’interno di un negozio di kebab di Newcastle, è stato pubblicato online, suscitando un’ondata di indignazione.

Anche in questo caso, sono tantissimi i messaggi di solidarietà giunti a Morgan McMichaels, anche da parte di personaggi dello spettacolo.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: