Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Ragazzina violentata ed uccisa a 8 anni: il suo stupratore è stato giustiziato 

CONDIVIDI

Lo stupratore di una bimba è stato giustiziato 

È stato giustiziato con l’impiccagione lo stupratore di Zainab Ansari, una bimba di soli 8 anni che era stata violentata ed uccisa in India. Il caso della piccola Zainab Ansari aveva sconvolto il Paese, di per sè purtroppo costellato di notizie di stupri e omicidi su minorenni e spesso bambine. 

La piccola Zainab Ansari è stata trovata senza vita in una discarica di Kasur, in condizioni pietose. Per l’omicidio di Zainab Ansari era stato condannato Imran Ali, un ragazzo di 24 anni accusato di aver adescato, rapito, violentato ed ucciso la bambina. 

Il 24enne è stato impiccato nel carcere dove era recluso, alla presenza del magistrato Adil Sarwar e del padre della vittima. 

Il padre della vittima si è detto soddisfatto della condanna ma ha anche espresso rammarico perché la condanna a morte non è stata trasmessa in tv. Secondo lui avrebbe dovuto essere un’esecuzione simbolica per una violenza che aveva sconvolto profondamente il Paese. 

Si accende il dibattito sulla pena di morte 

Zainab era diventata il simbolo della lotta contro la violenza sui minori. La scena del suo rapimento è stata registrata da alcune videocamere di sorveglianza dove si vede l’uomo prendere per mano la bambina ed allontanarsi. Dopo l’arresto, Imran Ali ha confessato di aver abusato ed ucciso altre nove bambine.  

La sua condanna ha riacceso il dibattito sulla pena di morte. 

“Esiste una discriminazione anche nel perseguire questi casi orribili di violenza: le istituzioni statali come polizia e magistratura applicano un doppio standard, perché quando potenti musulmani rapiscono, abusano, convertono e sposano fanciulle minorenni cristiane o indù, non c’è uguale trattamento verso questi che sono autentici pedofili. Bisogna combattere sul serio la pedofilia in Pakistan, a tutti i livelli, e non proteggerla sotto l’egida della religione” sostiene il docente cattolico Anjum James Paul. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews