Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

ISIS senza pietà, uccise 5 persone davanti ad un bimbo. La rabbia di Putin

CONDIVIDI

bimbo
ISIS uccide 5 persone davanti ad un bimbo

Un bimbo si porta le mani al viso per non guardare l’orrore che si stava consumando proprio davanti ai suoi occhi: alcuni miliziani dello Stato Islamico hanno barbaramente assassinato cinque uomini proprio davanti al piccolo.

Pare che l’ISIS tenga in prigionia circa 700 persone in un campo in Siria: i soldati islamici hanno promesso qualcosa come 10 esecuzioni al giorno se non verranno soddisfatte le proprie richieste.

Gli uomini – sospettati di aver passato informazioni alla forza democratica siriana sostenuta dagli Stati Uniti – vengono fotografati per la prima volta inginocchiati a terra con gli occhi bendati mentre attendono il loro destino.

Una seconda immagine mostra cinque combattenti dell’ISIS che giustiziano i prigionieri con un solo colpo alla testa, esploso da pistole da 9 mm.

Dietro di loro ci sono altre persone che osservano l’orribile scena, mentre a lato si trova il piccolo. Le immagini sono state rilasciate dall’ala di propaganda del gruppo e il massacro sarebbe avvenuto nel governatorato di Deir Ezzor.

Putin: “Tutti tacciono e fanno finta di niente”

Non è chiaro se gli uomini giustiziati facessero effettivamente parte delle 700 persone – tra cui diversi cittadini statunitensi ed europei – rapiti da un campo profughi nella zona la settimana scorsa.

Parlando al forum di discussione di Valdai a Sochi, una città russa sul Mar Nero, il presidente russo Vladimir Putin ha detto che i miliziani dell’ISIS hanno emesso degli ultimatum. “Se non verranno soddisfatti, uccideranno 10 persone ogni giorno. L’altro ieri hanno ucciso 10 persone, ma tutti tacciono come se nulla fosse accaduto”.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: