Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Va fuori strada e si schianta contro una cappella. Cuoco 42enne perde la vita

CONDIVIDI

cuoco
Schianto tremendo, muore cuoco 42enne

E’ finito fuori strada mentre era al volante della sua auto, una Smart Fortwo Cabrio, e si è schiantato contro una cappella votiva. L’impatto è stato fatale ad un cuoco di 42 anni di Gallipoli, che ha perso la vita nell’incidente che si è verificato lungo la provinciale 50 che collega Taviano ed Alezio, in provincia di Lecce.

Alessandro Nocco lavorava come chef in un noto albergo di Gallipoli. Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, riportate da “LeccePrima”, il 42enne stava procedendo lungo la provinciale leccese a bordo della sua Smart, quando ad un certo punto ha perso il controllo della vettura, molto probabilmente a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia battente.

Dopo essere finito fuori strada, Alessandro Nocco si è schiantato contro la cappella votiva ed è rimasto incastrato nell’abitacolo della sua vettura. Sul posto si sono subito recati i soccorritori del 118, ma per il 42enne non c’è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate in seguito al violento impatto.

Due anni fa si era salvato da un altro incidente

La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata trasferita presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Le forze dell’ordine stanno cercando di capire se all’origine del sinistro ci sia stato anche un malore. Il 42enne aveva avuto un brutto incidente anche due anni fa: in quel caso era in sella alla sua moto e finì contro un’autovettura. All’epoca se la cavò con un trauma cranico.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: