Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Obbligata a girare nuda per il carcere, ragazza di 21 anni si suicida. I genitori: “Verità sulla sua morte”

CONDIVIDI

Obbligata a girare nuda, 21enne si uccide in carcere

Obbligata a girare nuda per il carcere, ragazza di 21 anni si suicida
Katie Allen

Si è suicidata dopo essere stata costretta a girare nuda per il carcere. Katie Allan, una ragazza inglese di 21 anni, ha deciso di uccidersi. Secondo i genitori, ciò è avvenuto per l’umiliazione che ha provato in carcere.

La 21enne aveva investito un ragazzo di 15 anni, ferendolo, e poi era fuggita ma era stata rintracciata dalla polizia. A causa dell’investimento e della guida in stato di ebrezza, la ragazza era stata condannata a febbraio a 16 mesi di galera. 

Ma i primi sei mesi di prigione sono stati un incubo per la ragazza, che è stata molestata e bullizzata, tanto che ha deciso di togliersi la vita. 

“Bullizzata, si è uccisa per questo motivo”

La madre di Katie ha accusato il personale della prigione di Polmont a Falkirk, in Scozia, di averla bullizzata, costringendola a girare nuda per il carcere di fronte alle altre detenute. I genitori della 21enne avevano chiesto la scarcerazione della ragazza perché si era pentita di quanto aveva commesso. 

La sua famiglia, durante le visite, aveva visto che Katie era molto stressata e cominciava a perdere capelli: non stava bene e denunciava di essere bullizzata dalle detenute. 

“Non avrebbe mai dovuto essere lì dentro, era terrorizzata. Era stata presa di mira dalle altre detenute per il suo carattere affabile” hanno detto i genitori ai giornalisti. “Abbiamo denunciato questo fatto con due ufficiali della prigione e ora siamo venuti a sapere che, poco prima di morire, le avevano detto che sarebbe stata trasferita nella prigione per adulti. Katie era terrorizzata”. 

“Non possiamo offrire ulteriori commenti sulle circostanze che circondano la morte della signora Allan prima dell’inchiesta sulla sua morte” ha dichiarato un portavoce del Servizio penitenziario scozzese. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews