Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Ragazzine fanno il saluto romano ad Auschwitz, rischiano fino a tre anni di reclusione

CONDIVIDI

La gioventù è età di incoscienze e sciocchezze.

Nello specifico, però, più che di incoscienze, si tratta di vera e propria idiozia:

è il gesto di tre adolescenti, in gita scolastica ad Auschwitz, fotografatesi mentre salutano romanamente (anche se, a dire il vero, una delle tre non sembra davanti all’ingresso del lager che ha visto la morte di centinaia di migliaia di persone (ebrei, ma non solo).

La foto è stata dapprima postata su Instagram da una delle tre ragazze – che ha poi rimosso l’immagine in seguito al putiferio giustamente sorto, per poi essere rilanciata dalla fanpage ‘I sentinelli di Milano’ (che ha ripreso uno degli screenshot che hanno preso a circolare, pur oscurando il volto delle tre teenager).

La sciocchezza potrebbe adesso costare care alle tre giovani: se in Polonia infatti la legge non vieta l’apologia di nazismo e fascismo, esistono severe norme contro la diffusione di sentimenti di odio e per queste le tre ragazzine potrebbe rischiare fino a tre anni di reclusione.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews