Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Precipita dall’aereo e muore sul colpo, il videoclip è fatale: tragedia nel mondo della musica

CONDIVIDI

aereo
Precipita dall’aereo, morto rapper canadese

Stava effettuando delle riprese per il suo nuovo video musicale, ma quella che doveva essere una normale giornata di lavoro è terminata con una tragedia.

Il musicista canadese Jon James McMurray è precipitato da un aereo dopo aver battuto anche sull’ala del velivolo.

L’aereo è atterrato in sicurezza. Il corpo di McMurray è stato invece trovato nel campo di un contadino vicino alla pista di atterraggio nella Columbia britannica, la più occidentale delle province canadesi.

Secondo i funzionari intervenuti sul luogo della tragedia, il rapper non è riuscito ad aprire il suo paracadute in tempo. Il suo team di gestione ha detto che il rapper 34enne si era “allenato con grande intensità” per svolgere al meglio l’acrobazia che avrebbe fatto parte del suo nuovo video musicale.

Il rapper 34enne è morto sul colpo

“Mentre Jon si è spinto più in là sull’ala dell’aereo, il piccolo Cessna è entrato in una spirale discendente che il pilota non è riuscito a correggere”, spiegano i funzionari, che hanno poi aggiunto che il rapper “è morto sul colpo”.

Jon James McMurray era stato un discreto sciatore fino a quando un infortunio alla schiena lo aveva spinto verso un’altra passione: la musica.

Chi lo conosceva ha dichiarato che McMurray era una “persona incredibile che sorrideva sempre, aveva un cuore d’oro e non parlava mai male di un’altra persona”.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: