Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Invita 32 amici ma nessuno si presenta al compleanno. La storia di Teddy diventa virale 

CONDIVIDI

Nessuno va alla festa di compleanno, la storia di Teddy è virale

La storia di Teddy, un bimbo statunitense, è diventata virale. La foto del bambino seduto da solo al tavolo della sua festa da compleanno, con lo sguardo triste, ha commosso il mondo intero. 

Il piccolo di Tucson (Usa), 6 anni, compiva gli anni e per l’occasione ha invitato diversi amici e compagni di classe: 32, per la precisione. Ma alla sua festa di compleanno, incredibilmente, non s’è presentato nessuno. Così la mamma di Teddy, delusa ed arrabbiata per quella situazione, ha deciso di rendere virale la storia del bambino. 

Ha così scattato una foto al figlio, seduto da solo e triste al tavolo del suo compleanno, e l’ha pubblicata su Facebook. 

Auguri da tutto il mondo 

Un amico giornalista ha ripreso la fotografia della donna e l’ha resa virale sui social. “Se ne avete la possibilità, fate gli auguri di buon compleanno a Teddy. Sua madre mi ha mandato questa foto dopo che i suoi amici non sono riusciti a farlo alla sua festa” ha scritto il giornalista. Il post è diventato molto famoso e ha ricevuto decine di condivisioni e di messaggi di auguri e di solidarietà da tutto il mondo. 

I Phoenix Suns, squadra di basket che milita in Nba, hanno deciso di invitare Teddy alla partita che si terrà contro i Los Angeles Lakers con la star del basket LeBron James. “Festeggiamo insieme a migliaia di persone a casa nostra! I biglietti per la partita sono tuoi!” ha commentato la squadra. Il piccolo Teddy ha scoperto così che la solidarietà non ha confini e si è preso una piccola grande rivincita. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews