Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Migranti verso il confine, Donald Trump manda l’esercito

CONDIVIDI

Donald Trump contro i migranti: l’esercito pattuglierà il confine col Messico

Donald Trump contro i migranti

Continua la linea del pugno di ferro voluta dal Presidente Usa Donald Trump contro tutti coloro che proveranno a varcare illegalmente (o che già siano riusciti a farlo) i confini degli States.

Proprio per questo motivo il Presidente ha ordinato che l’esercito statunitense si disponga lungo il confine con il Messico, per meglio pattugliare la zona ritenuta più presa di mira dai migranti in cerca di una facile penetrazione.

Soltanto pochi mesi fa le decisioni prese da Donald Trump contro i migranti avevano suscitato scalpore ed indignazione (anche da parte della stessa first lady Melania Trump) per via delle brutali immagini che sono state diffuse riguardanti i bambini, prima strappati alle loro famiglie e poi letteralmente rinchiusi in gabbia.

Esercito statunitense mandato al confine col Messico, l’indiscrezione arriva dalla Associated Press

Un numero di truppe dell’esercito americano, stimate tra le 800 e le 1000, sarà inviato a presidio del confine con il Messico. Lo ha rivelato Associated Press, che farebbe riferimento ad un’indiscrezione certa secondo la quale Jim Mattis, Segretario alla Difesa degli Usa, starebbe per firmare un provvedimento che renderà effettivo l’ordine.

Compito di questi militari sarà quello di costruire una “recinzione d’emergenza” nei punti ritenuti più critici del confine. Misure non letali, quindi, contro i migranti, sebbene Donald Trump abbia in più occasioni ribadito la sua intenzione di costruire un vero e  proprio muro di separazione tra gli Usa ed il Messico.

Sono migliaia, intanto, i migranti che si avventurano verso gli States e che vi arrivano in condizioni disperate, dopo aver camminato per giorni sotto il sole cocente e senza aver bevuto il giusto quantitativo d’acqua. Fuggono dalle violenze e non soltanto dal Messico: molti provengono, ad esempio, dall’Honduras, il Paese che detiene il record di Paese con la più alta percentuale di omicidi al mondo.

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews