Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Grecia, scossa magnitudo 6.8 in mare. Paura in Sud Italia, allarme tsunami: “Lontani dalle spiagge”

CONDIVIDI

Grecia, scossa magnitudo 6.8 nello Jonio  

In Grecia una scossa di terremoto magnitudo 6.8 ha terrorizzato la popolazione. Il terremoto è avvenuto nel Mar Ionio ed è stato avvertito con una certa forza anche in Sicilia, Puglia, Calabria. L’INGV ha lanciato un allarme tsunami anche per le coste italiane, per il sud Italia, invitando le persone a stare lontane dalle spiagge. 

Grecia, scossa magnitudo 6.8 in mare. Paura in Sud Italia, allarme tsunami: “Lontani dalle spiagge”
La mappa del sisma

La scossa è avvenuta nel mar Jonio, magnitudo 6.8, con epicentro Zacinto, Grecia. Il servizio geologico USA l’ha registrata. La scossa è stata registrata alle 00.54 a una profondità di 10 km ed è stata avvertita anche a Napoli, dove sono arrivate molte segnalazioni da parte dei cittadini, ma anche in provincia di Ragusa. 

INGV: Allarme tsunami in Sud Italia 

Moltissime le segnalazioni dall’Italia subito dopo la scossa che è stata avvertita nel Sud, anche in Puglia e Sicilia, Campania, Basilicata e Calabria.
“La cosa più terrificante è che sembrava non finire” scrive una persona sui social. 

Secondo l’INGV per il sud Italia l’allarme è “arancio”. “È stata diramata un’allerta tsunami per la Grecia. Per le coste di Calabria, Basilicata, Puglia, Sicilia (Ionio) l’allerta è ‘arancio’: possibili variazioni del livello del mare inferiori a 1 metro. Si consiglia di stare lontani da coste e spiagge” comunica l’INGV. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews