Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Germania choc, 18enne drogata e stuprata da un branco: sette stranieri indagati

CONDIVIDI

Germania choc, 18enne drogata e stuprata

Un tragico fatto di cronaca ha sconvolto la Germania. Una 18enne è stata drogata e stuprata da un branco di rifugiati siriani, giunti in Germania grazie alle politiche migratorie governative. 

Germania choc, 18enne drogata e stuprata da un branco: sette stranieri indagati

Il fatto è avvenuto a Friburgo e la sua brutalità ha letteralmente sconvolto il Paese. La polizia, per la terribile violenza, finora ha fermato otto uomini. Sette di loro sono di nazionalità siriana, di età fra i 19 ed i 29 anni, mentre invece l’ottavo è un 25enne di origine tedesca. Il numero dei soggetti che hanno partecipato allo stupro della 18enne, ad ogni modo, non è ancora chiaro. 

Secondo quanto narrato dal giornale locale Deutsche Welle, la vittima avrebbe incontrano almeno uno degli otto uomini che l’hanno stuprata in un locale notturno. La ragazza avrebbe accettato di prendere una pillola a forma di cuore. Probabilmente dentro la pillola c’era la sostanza che l’ha stordita e l’ha resa facile preda per il branco. 

La violenza si è consumata poco distante dal locale, fra i cespugli. La giovane poi è stata trovata e recuperata da un’amica. Grazie alle tracce del Dna, la polizia è riuscita a risalire ad un certo numero di sospetti. 

Gente in piazza contro politiche migratorie lassiste

Non ci sarà tolleranza per azioni così spregevoli“, ha detto il sindaco di Friburgo, Martin Horn. A Friburgo sono ora previste manifestazioni a sostegno dell’adozione di politiche più severe per l’immigrazione. Anche in Germania, infatti, il numero degli stupri commessi da immigrati è salito esponenzialmente.

Qualche mese fa a Chemnitz la gente ha sfilato per le strade tenendo in mano dei cartelloni con la fotografia ed il nome delle ragazze e degli uomini uccise o violentate dagli stranieri. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews