Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Tragico Halloween, studentessa 19enne precipita dal decimo piano: morta

CONDIVIDI

Notte di Halloween, morta una studentessa di 19 anni: è caduta da un balcone

La 19enne Joia Simpson è deceduta nel corso di una festa di Halloween. La studentessa universitaria, iscritta all’Università St. Thomas di Minneapolis (Minnesota), è precipitata da un balcone sito al decimo piano di un edificio ed è morta sul colpo. Sul dramma stanno indagando le autorità: pare che si sia trattato di un drammatico incidente.

Studentessa precipita dal decimo piano e muore, le autorità stanno indagando

Joia Simpson, studentessa 19enne iscritta all’Università di St. Thomas di Minneapolis, è morta mercoledì sera. La studentessa, che tra due mesi si sarebbe dovuta laureare, è precipitata dal decimo piano di un condominio studentesco ed è stata dichiarata morta sulla scena del crimine. La ragazza stava prendendo parte ad una festa di Halloween quando sarebbe accidentalmente caduta.

Gli inquirenti hanno ascoltato 7 giovani, tra i 18 e i 20 anni di età, che probabilmente erano presenti alla festa incriminata. Sulle modalità che hanno portato alla morte di Joia Simpson non c’è ancora molta chiarezza. Secondo Lawrence Blake, cappellano dell’Università, gli studenti sarebbero devastati dalla morte di Joia Simpson.

Il decesso della giovane, sulla quale ancora le autorità stanno indagando, arriva dopo quella di Katherine Mullen, ritrovata morta il 19 ottobre scorso nel dormitorio della stessa Università. La morte di Katherine non sarebbe sospetta, almeno stando a quanto hanno lasciato trapelare le autorità.

L’Università St. Thomas ha rilasciato una dichiarazione nella quale si legge che “La famiglia vuole che la gente ricordi il suo bel sorriso”. Per superare il trauma relativo a quanto successo, la stessa Università ha fatto sapere di aver messo a disposizione di quanti ne possano avere bisogno (studenti e personale) i servizi di consulenza psicologica normalmente offerti dall’ateneo.

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews