Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Violentano una bimba ricoverata in ospedale. Tra i cinque arrestati anche un infermiere

CONDIVIDI

bimba
Violentata una bimba, 5 arresti

Una bimba di quattro anni è stata violentata da un gruppo di cinque uomini, tra cui un dipendente dell’ospedale dove era ricoverata.

La piccola si trovava nel reparto di terapia intensiva quando si è consumata l’orribile violenza. La bimba stava ricevendo un trattamento dopo aver subito un morso di serpente, quando l’infermiere e altre quattro persone l’hanno stuprata.

Stando a quanto spiegato dalla polizia, la piccola ha raccontato a sua nonna della violenza sessuale: subito dopo gli agenti locali hanno arrestato un uomo.

La bimba era rimasta in ospedale per quattro giorni. Gli investigatori hanno chiesto i filmati delle telecamere di videosorveglianza e stanno cercando di capire perché la bimba è stata lasciata sola in terapia intensiva.

La presunta violenza di gruppo si è svolta in un ospedale privato nell’Uttar Pradesh, in India, a 155 miglia a sud-ovest della capitale Lucknow. L’India è stata scossa da una serie di violenze sessuali negli ultimi anni.

Inasprite le pene in India: da 20 anni a pena di morte

Tra i casi più eclatanti, lo scioccante stupro di gruppo e l’omicidio di una studentessa su un autobus a Nuova Delhi nel 2012.

La violenza contro le donne è stata a lungo accettata silenziosamente nel paese, con il governo indiano costretto ad agire con una serie di leggi.

Le nuove pene includono 20 anni di carcere per lo stupro di un adulto e la pena di morte per le persone condannate per lo stupro di bimbi sotto i 12 anni.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: