Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Crolla al suolo durante la gara di croissant. Ex pugile muore in ospedale

CONDIVIDI

mario melo pugile
Ex pugile muore durante una gara

Una morte assurda, sopraggiunta in seguito ad una banale sfida durante una festa. E’ deceduto così Mario Melo, ex pugile, all’età di 56 anni.
Il boxeur stava partecipando ad un evento nella cittadina di Pinamar, vicino Buenos Aires: si tratta della “Fiesta de la Medialuna”, che è il termine argentino con cui vengono indicate le brioche.
Mario Melo aveva deciso di partecipare ad un’insolita sfida, ovvero una gara a chi riusciva ad ingurgitare più croissant nel giro di un minuto.

Mario Melo era affetto da diabete

Un azzardo non da poco per il 56enne, che soffriva di una patologia come il diabete che in questi casi può risultare molto pericolosa. La tragedia si è consumata al terzo croissant, quando l’ex pugile è collassato a terra ed è stato subito soccorso da un vigile del fuoco che stava assistendo alla gara.
In seguito sono intervenuti anche i paramedici, ma dato che Melo non riprendeva conoscenza è stato deciso l’immediato trasporto in ospedale. Qui i medici hanno fatto di tutto per salvargli la vita, ma purtroppo per l’ex pugile non c’è stato nulla da fare.
Le autorità locali hanno disposto l’autopsia per capire se il decesso di Melo sia sopraggiunto in seguito al diabete o per un’ostruzione alle vie respiratorie.
NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: