Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Allarme bomba a Barcellona, evacuata stazione: la polizia cerca un ordigno su un treno 

CONDIVIDI

Allarme bomba a Barcellona, evacuati due treni

Due treni evacuati per un allarme bomba a Barcellona. Nella città spagnola, gli agenti del Mossos stanno effettuando dei controlli per verificare se a bordo dei treni vi siano o meno degli esplosivi. L’allarme è scattato alla stazione Sants, sul convoglio della tratta Barcellona-Madrid, sulle banchine 3 e 4 della stazione. 

La polizia ha scritto su Twitter che “La sicurezza di ADIF ha visto attraverso lo scanner un oggetto sotto forma di un possibile dispositivo esplosivo all’interno di una valigia, continuiamo a fare controlli”. La polizia autonoma di Barcellona ha anche aggiunto che “Stiamo facendo verifiche sulle piattaforme della stazione di Sants, seguendo i protocolli di sicurezza”. 

La circolazione dei treni è stata interrotta. Nel frattempo i Tedax, gli artificieri dei Mossos d’Esquadra, sono al lavoro per cercare di capire cosa abbia generato l’allarme. 

Anche a Madrid falso allarme

I controlli dei bagagli sono stati effettuati sulle valigie di tutti i passeggeri. Due treni sono stati evacuati dai binari tre e quattro. Dopo le 9 la circolazione dei treni è ripresa, tuttavia la polizia ha continuato il suo lavoro: gli artificieri sono ancora alla ricerca del possibile ordinano. 

Grandi ritardi nella circolazione dei treni ad alta velocità in conseguenza all’incidente. L’allarme è rientrato. 

Intanto anche a Madrid sono scattate le operazioni d’emergenza dopo il ritrovamento di un pacco sospetto alla stazione di Atocha; ma si è trattato di un falso allarme. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews