Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Ultime Notizie di Cronaca Estera

Terremoto di magnitudo 6.5 scuote le coste, avvertito dalla popolazione

CONDIVIDI

Una violenta scossa di terremoto si è verificata non lontano dalla costa. Il sisma registrato e segnalato anche dall’Ingv ha raggiunto una magnitudo di 6.5 gradi della scala Richter: l’epicentro del terremoto è stato localizzato in mare aperta, ma a non molta distanza dalle coste norvegesi ed in particolare dell’isola di Jan Mayen, territorio ubicato al ‘confine’ tra l’Oceano Atlantico ed il Mar Glaciale Articolo, amministrato dalla Contea di Nordland. In virtù dell’ipocentro relativamente superificiale, localizzato a soli 10 km di profondità, la scossa registrata alle 2:49 italiane della notte del 9 novembre 2018 potrebbe essere stata distintamente avvertita dalla popolazione che risiede sull’isola.

–> Se vuoi essere aggiornato su tutte le scosse di terremoto seguici QUI <–

Terremoto M 6.5, sisma avvertito da decine di persone

Ma il movimento tellurico potrebbe essersi fatto sentire anche nel nord dell’Islanda e sul litorale est del territorio di Kalaallit in Groenlandia. Si tratta di aree non densamente popolate ma l’alta magnitudo del terremoto non è da sottovalutare neppure in questa zona. Stando alle informazioni dei media locali, comunque, il sisma avvenuto alle 0:49 orario locale non avrebbe causato danni a cose o persone.

L’epicentro del teremoto

L’area epicentrale è localizzata a 100 chilometri dall’isoletta di Jan Mayen che conta meno di 20 abitanti, che vivono nell’unico villaggio presente, Olonkinbyen, e a circa 350 chilometri dalla Groenlandia. I residenti sull’isola lavorano nella stazione meteorologica e nella stazione dedicata alla radionavigazione.