Terremoto nell’Oceano Atlantico, scossa tellurica di magnitudo 6.3 registrata dall’INGV

terremotoÈ arrivata da poco la notizia che circa un’ora fa (15:03:59 ora italiana) i dispositivi della Sala Sismica INGV-Roma avrebbero fatto registrare una scossa di terremoto pari a 6.3 gradi di magnitudo. Il terremoto è avvenuto nell’Oceano Atlantico, a largo delle coste della Repubblica Dominicana e di Haiti (arcipelago dei Caraibi).

Terremoto a largo della Repubblica Dominicana, i precedenti devastanti ad Haiti

La scossa di terremoto con epicentro nell’Oceano Atlantico ha colpito la zona geografica in cui si trovano le isole di Haiti e della Repubblica Dominicana. Non ci sono (al momento) notizie secondo cui il sisma, originatosi ad un km di profondità, avrebbe causato danni a cose o persone.

Visto l’elevata potenza della scossa tellurica potrebbe esserci un allarme tsunami per i territori più vicini al punto dell’epicentro. Si tratta di un terremoto che arriva dopo uno sciame sismico registrato negli scorsi giorni nella medesima area, con scosse di magnitudo stimata intorno ai 3 gradi.

Torna la paura nella zona, dopo il bruttissimo terremoto che ha colpito Haiti circa un mese fa. Quel sisma, con magnitudo pari a 5.9 gradi, aveva causato la distruzione di molte case ed il ferimento di alcune persone. Anche nella vicina Repubblica Dominicana la scossa era stata avvertita. Ricordiamo che un sisma drammatico, superiore ai 7 gradi di magnitudo, aveva colpito Haiti nel 2010.

Seguiranno aggiornamenti relativamente a questo terremoto avvenuto a largo della Repubblica Dominicana.

(Foto d’archivio)

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews