Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Uomo in guerra con i robot? Lo rivela un uomo che dice di venire dal futuro- VIDEO

CONDIVIDI

Un uomo che sostiene di vivere nell’anno 3700, e di aver viaggiato indietro nel tempo fino a giungere nel nostro presente, ha lanciato l’allarme sul futuro della razza umana.

Il presunto viaggiatore nel tempo ha dato un avvertimento che lascia poco spazio alla tranquillità della razza umana: l’uomo si scontrerà presto con i robot da lui creati nel corso di una guerra che potrebbe essergli fatale.

Uomo in guerra con i robot, le rivelazioni in un video pubblicato da ApexTV

Non ha un’identità– almeno per i non addetti ai lavori- l’uomo che dice di venire dal futuro. Questo particolarissimo viaggiatore, che avrebbe bucato il rapporto tra passato e futuro riuscendo a tornare indietro di circa 1700 anni, ha deciso comunque di apparire in un video per avvertire l’essere umano del grave pericolo che la sua specie rischia di correre: quello di una guerra- imminente- tra l’uomo e l’intelligenza artificiale che la stessa mente umana ha creato.

Il video, trasmesso da ApexTV, mostra l’uomo che viene dal futuro e lo fa rendendo non visibile il suo volto. Nel frame l’uomo rivela che l’anno che rappresenta il suo presente, il 3700 appunto, è l’anno in cui l’intelligenza artificiale inizierà ad attaccare massicciamente la razza umana. Come? Uccidendo il 30% degli uomini che allora popolerà il pianeta Terra tramite la potenza di internet.

Seduto sulla panchina di un parco, l’uomo mostra in video una prova che servirebbe a dare veridicità alle sue parole. L’uomo sostiene di aver portato dal futuro uno dei robot che parteciperà all’apocalisse contro gli esseri umani. Si tratterebbe di una volpe meccanica ed il viaggiatore nel tempo asserisce di averla vista uccidere con le proprie “zampe” robotiche.

Il pezzo di robot mostrato è in verità tutt’altro che futuristico. Ed infatti molti utenti del web hanno attaccato l’uomo, sostenendo che non ci sia nulla di inerente al futuro e che si tratti di rivelazioni inventate ad hoc. Altri, invece, credono all’uomo ed alle conseguenze negative che lo sviluppo ulteriore dell’intelligenza artificiale potrebbe portare.

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews