Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Manovra di Governo e deficit, Matteo Salvini apre al 2,6% e spera in Quota 100

CONDIVIDI

Deficit italiano al 2,6% piuttosto che 2,2%? Per Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini non sarebbe un problema. Il tetto del deficit, fissato sul 2,4% dal Governo e presentato anche a Bruxelles parlando di questa percentuale, potrebbe oscillare.

L’importante è avere una Manovra di Governo efficace, che punti alla crescita futura dell’Italia. Sentiamo cos’ha dichiarato, in proposito, proprio il Vice Premier e leader della Lega.

Manovra di Governo e deficit, parla Matteo Salvini e dice: “Quota 100 si farà subito”

L’importante non è avere un deficit pari al 2,4%, o al 2,2% o ancora al 2,6%. L’importante è approvare una Manovra di Governo che funzioni e che porti l’Italia a crescere. Ne è fermamente convinto Matteo Salvini, così come il Ministro dell’Interno è sicuro che i nuovi provvedimenti presi in materia di pensioni aiuteranno a migliorare la situazione e a creare nuovi posti di lavoro.

Penso nessuno sia attaccato a quello, se c’è una manovra che fa crescere il Paese può essere il 2,2, il 2.6… non è problema di decimali, è un problema di serietà e concretezza“, ha detto Matteo Salvini ai microfoni di Adnkronos.

Nessuno slittamento per l’entrata in vigore del meccanismo di Quota 100, il nuovo sistema pensionistico che consentirà di andare in pensione a chi ha raggiunto il traguardo dei 62 anni di età e dei 38 anni di contributi versati all’INPS. Sarebbero circa 600mila le persone che hanno queste caratteristiche ad essere state individuate.

Io credo che già da febbraio i primi italiani possano usufruirne. E dico febbraio perché se la manovra l’approvi entro fine dicembre ci vuole il tempo tecnico di far partire la macchina (…)”, ha detto Matteo Salvini, ribadendo che l’approvazione di Quota 100 avverrà entro la fine del 2018. Non escludendo di correggere il tiro una volta che il meccanismo sarà entrato in funzione, qualora qualcosa non dovesse funzionare a dovere.

(Foto d’archivio)

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews