Home Spettacolo Gossip

Rosanna Lambertucci si racconta a ‘Vieni da me’ e svela il dramma legato alla prima figlia

CONDIVIDI

Dopo la perdita del marito Alberto Amodei nel 2014 – che i meno giovani ricorderanno con affetto per aver presentato “Italia 90”,  scomparso tragicamente e prematuramente a causa di un cancro all’esofago – Rosanna Lambertucci ha dovuto superare la perdita della primogenita Elisa, appena nata.

E’ stato questo il triste epilogo che il destino ha voluto riservare alla giornalista e conduttrice televisiva italiana, che ha vissuto un dramma familiare e ha trovato la forza di andare avanti.

Con grande commozione si è concessa all’intervista di Caterina Balivo a “Vieni da me” , il programma che apre il pomeriggio di Rai1.

“Elisa è una bambina che non c’è più. E’ stata la mia prima figlia” ha dichiarato in studio la brillante 73enne romana.

“Per fortuna poi è arrivata Angelica ad allietare quel momento di dolore. Suo papà era Alberto Amodei, quando l’ho conosciuto e capito che sarebbe stato l’uomo della mia vita, una sera si mise a suonare Per Elisa di Beethowen. Mi ha conquistata cosi”.

A rendere meno struggenti i ricordi, la figlia Angelica, adesso giornalista e frutto del suo matrimonio con Alberto Amodei, che dona una sorpresa alla mamma entrando negli studi televisivi. “Siamo molto legate perchè abbiamo passato tante cose insieme. Quando lei è arrivata, la mia vita è cambiata completamente” ha dichiarato la Lambertucci.