Una colonia di robot basati sull’intelligenza artificiale. La Cina lavora al progetto futuristico

cina Centro all’avanguardia per la Cina

La Cina sta progettando di costruire la prima colonia di robot sulla terra per gestire operazioni scientifiche e di difesa nel Mar Cinese meridionale, una zona piuttosto contesa.

Il presidente Xi Jinping sta progettando di costruire un centro all’avanguardia per i sottomarini dotati di intelligenza artificiale, stando a quanto riferito dagli scienziati che lavorano al piano.

La notizia arriva subito dopo che il presidente Xi ha visitato un istituto di ricerca in acque profonde a Sanya, nella provincia di Hainan, nell’aprile di quest’anno.

Il South China Morning Post ha affermato che molti scienziati e ingegneri sono stati invitati a contribuire allo studio di nuovi fondali.

Il sito costerà 140 milioni di euro

Il sito è progettato per essere costruito sulla zona di Hadal, che è un abisso a forma di V trovato a 11.000 metri di profondità. Il progetto costerà ai contribuenti cinesi 1,1 miliardi di yuan (circa 140 milioni di euro).

“È difficile come costruire una colonia su un altro pianeta per i residenti robotici con intelligenza artificiale – ha detto uno degli scienziati che sta lavorando al progetto – La tecnologia può cambiare il mondo”.

I robot esamineranno i fondali marini, registreranno le forme di vita e raccoglieranno semplici campioni di minerali, inviando poi rapporti completi in superficie.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews