Una colonia di robot basati sull’intelligenza artificiale. La Cina lavora al progetto futuristico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:34

cina Centro all’avanguardia per la Cina

La Cina sta progettando di costruire la prima colonia di robot sulla terra per gestire operazioni scientifiche e di difesa nel Mar Cinese meridionale, una zona piuttosto contesa.

Il presidente Xi Jinping sta progettando di costruire un centro all’avanguardia per i sottomarini dotati di intelligenza artificiale, stando a quanto riferito dagli scienziati che lavorano al piano.

La notizia arriva subito dopo che il presidente Xi ha visitato un istituto di ricerca in acque profonde a Sanya, nella provincia di Hainan, nell’aprile di quest’anno.

Il South China Morning Post ha affermato che molti scienziati e ingegneri sono stati invitati a contribuire allo studio di nuovi fondali.

Il sito costerà 140 milioni di euro

Il sito è progettato per essere costruito sulla zona di Hadal, che è un abisso a forma di V trovato a 11.000 metri di profondità. Il progetto costerà ai contribuenti cinesi 1,1 miliardi di yuan (circa 140 milioni di euro).

“È difficile come costruire una colonia su un altro pianeta per i residenti robotici con intelligenza artificiale – ha detto uno degli scienziati che sta lavorando al progetto – La tecnologia può cambiare il mondo”.

I robot esamineranno i fondali marini, registreranno le forme di vita e raccoglieranno semplici campioni di minerali, inviando poi rapporti completi in superficie.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews