Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Entra in chiesa e semina il panico: “Io sono Allah, non ho paura di morire”

CONDIVIDI

Pronuncia questa frase in chiesa e semina il panicoEntra in chiesa e semina il panico: “Non ho paura di morire”

Attimi di panico domenica sera nella chiesa di Saint Esprit di Aix-en-Provence (Francia). Mentre 200 devoti cristiani stavano seguendo la messa domenicale, un uomo dall’aspetto pallido e con un andamento claudicante è entrato nella chiesa ed ha pronunciato una frase che ha fatto pensare ad un possibile attentato: “Sono Allah, non ho paura di morire”. I parrocchiani sono stati presi dal panico, alcuni si sono rifugiati di corsa nella sacrestia, altri si sono nascosti sotto le panchine della chiesa per proteggersi da un’eventuale deflagrazione.

Nonostante le scene di follia collettiva, nella chiesa non è successo nulla e l’uomo che aveva generato il panico faceva fatica a tenersi in piedi. Ad un tratto, quindi, tre parrocchiani si sono fatti coraggio ed hanno scortato l’uomo fuori dalla chiesa, dove dopo qualche minuto è stato preso in carico dalla polizia per un interrogatorio ed una notte di fermo.

Entra in chiesa e semina il panico: “Sembrava sfinito, più che pericoloso”

Passato il panico dovuto alla frase ed all’aspetto non rassicurante dell’uomo, alcuni dei presenti hanno raccontato le proprie impressioni sull’uomo, definendolo come un soggetto privo di forze, un po’ borderline: “Sembrava stanco, più che qualsiasi altra cosa”. Insomma, alcuni dei presenti considerano la reazione dei parrocchiani un minimo eccessiva, poiché sembrava loro evidente che si trattava di un uomo con dei problemi di salute piuttosto che qualcuno che voleva compiere un attacco terroristico. Non si possono comunque biasimare i cittadini francesi dopo la serie di attentanti che sono stati portati a termine in diverse città d’oltralpe.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews