Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Manovra, il PD propone taglio delle accise sulla benzina, Lega e M5S lo bocciano 

CONDIVIDI

Niente taglio sulle accise, bocciato da governo 

La maggioranza Lega-M5S al Governo ha bocciato la proposta del PD di tagliare le accise sulla benzina. Nella legge di Bilancio non c’è quindi traccia del taglio delle accise sulla benzina, e quindi il PD aveva proposto con un emendamento presentato in commissione Bilancio alla Camera il taglio in questione. Ma la maggioranza l’ha bocciato. Nessun taglio, quindi, per quest’anno. 

In Italia le accise sul carburante sono le più alte d’Europa e la proposta avrebbe dovuto permettere di ridurle di 2 centesimi. Le risorse per poter coprire questa misura, secondo il PD, sarebbero arrivate dal taglio delle auto Blu disposte dal M5S. L’opposizione ha ricordato che questa proposta era una dei cavalli di battaglia del M5S e della Lega e rientrava fra le promesse di governo. 

Il PD si lamenta: ‘L’avevate promesso’

Ma neppure il PD, nonostante sia rimasto al governo per anni, ha mai pensato di tagliare le accise sulla benzina, pur avendone la possibilità più volte. 

A rispondere alle accuse del PD è stata Laura Castelli, il viceministro dell’Economia in quota M5s: “Stiamo facendo una ricognizione e non rinneghiamo la volontà di ridurre i costi delle auto blu” ha sostenuto. Sul tema delle accise e del loro taglio, ha detto che “è un tema ancora al vaglio di alcune verifiche che stiamo facendo”.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews