Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Boato fortissimo, precipita un velivolo. Si pensa agli alieni, ma è “solo” un razzo russo

CONDIVIDI

alieniPrecipita un velivolo: sono gli alieni?

Un paio di cacciatori russi si sono avventurati nei boschi in cerca di cinghiali e alci, ma hanno trovato qualcosa di molto più bizzarro.

I due cacciatori si stavano dirigendo verso una capanna dove avevano programmato di rimanere per la notte, quando ad un certo punto hanno avvertito un forte schianto in lontananza.

Dopo aver cercato la fonte di un rumore così forte, si sono imbattuti in un enorme pezzo di metallo dietro gli alberi.

“Stava diventando davvero buio”, ricorda uno dei cacciatori mentre registrava il relitto sul suo telefono. “Sì, erano le 22 o quasi.”

“Stavamo guidando lungo la strada – racconta l’uomo – quando ad un certo punto abbiamo visto che c’era una specie di dispositivo alieno“. Si trattava di una sorta di velivolo, appena precipitato.

Si trattava solo di un razzo russo

Ma i timori di un’imminente invasione aliena sono stati presto smentiti: la coppia ha subito notato una scritta “RKTS Progress” sull’oggetto: si trattava praticamente di un razzo russo.

Stando ai media locali, è probabile che il razzo sia stato lanciato dal cosmodromo di Plesetsk e sia successivamente precipitato nella repubblica di Komi, nel nord della Russia.

Anche se il video pare sia stato girato a settembre, il filmato è stato pubblicato online solo di recente. Secondo i cacciatori il razzo “ha rotto tutti i pini mentre cadeva”, ma dato che è atterrato a circa 350 metri da una strada il bilancio poteva essere molto più pesante.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: