Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Carabinieri, la Marescialla sexy trasferita mentre spunta un video in bagno: colpa di un hacker o di un ex vendicativo?

CONDIVIDI

Sul web spunta un video hotMarescialla sexy trasferita d’urgenza, spunta un video

La pubblicazione sul web di alcuni scatti osé di una ragazza trentenne, maresciallo dei Carabinieri di Roma, hanno generato scalpore. Nelle foto in verità non si trova nulla di particolarmente sconveniente (a generare scalpore è il suo ruolo nelle forze dell’ordine), si tratta di uno scatto con bacio lesbo simulato insieme ad un’amica (di cui si dice che per lavoro faccia la escort), e altre foto in cui la marescialla sexy si è fotografata con indumenti intimi e in pose sexy, tutti momenti di vita privata che non sarebbero dovuti uscire allo scoperto.

Tanto è bastato al comando dei Carabinieri per decidere di trasferire d’urgenza la donna in un’altra caserma. L’obbiettivo del trasferimento è probabilmente quello di proteggerla dalla fuga di notizie e dalle illazioni che stanno circolando in queste ore, ma di sicuro è stata aperta un’indagine per capire se queste foto sono state rubate da un’account in cloud (così come successo a Diletta Leotta un anno fa) o se la distribuzione di tali scatti è opera di un ex vendicativo che aveva ricevuto le foto privare come cadeau per la loro relazione.

Il video hot che circola sul web

Se non bastasse la pubblica umiliazione che l’hacker o l’ex le hanno causato pubblicando scatti appartenenti a momenti di intimità, da qualche ora sul web circola un video amatoriale in cui la giovane donna si da piacere da sola in una vasca da bagno. Data l’angolazione della telecamera non è chiaro se il video sia stato girato o meno all’insaputa della donna. Il caso comincia a ricordare quello di Tiziana Cantone, la ragazza napoletana che dopo la pubblicazione di alcuni video estremamente privati si è tolta la vita. Si spera che in questo caso gli utenti web possano aver imparato la lezione ed evitino di prendere di mira la ragazza sui social e per strada.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews