Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Donna 92enne travolta, sbatte la testa e muore: è la prima vittima di monopattino elettrico

CONDIVIDI

Donna travolta da monopattino elettricoDonna 92enne travolta, sbatte la testa e muore: prima vittima di monopattino

Secondo quanto riportato dalla stampa iberica una donna di 92 anni è stata investita mentre passeggiava in una delle vie principali di Espueldas (Barcellona) da due ragazzi che viaggiavano a bordo di un monopattino elettrico. In base a quanto riportato dai media locali, i due giovani stavano andando sul mezzo a due ruote alla massima velocità possibile (30 chilometri orari) e quando si sono trovati di fronte alla donna, non hanno fatto in tempo ad evitarla.

L’impatto tra i due giovani, il monopattino e la donna è stato fatale per quest’ultima: l’anziana infatti è stata sbalzata in aria ed è precipitata sull’asfalto sbattendo violentemente il capo. Quando sono giunti i soccorsi sul luogo dell’incidente la donna era in stato di incoscienza, i paramedici l’hanno stabilizzata e trasportata d’urgenza in ospedale dove è stata ricoverata in terapia intensiva. A distanza di pochi giorni dall’accaduto la donna è deceduta in ospedale, divenendo la prima vittima di investimento da monopattino elettrico.

92enne travolta da monopattino elettrico: sul caso indaga la polizia

Il caso è stato affidato ai Mossas d’Esquadra (reparto speciale della polizia catalana), i quali stanno indagando sulla dinamica dell’accaduto per accertare la colpevolezza dei due ragazzi a bordo del monopattino. Se venisse accertato che l’incidente è stato causato dall’eccessiva velocità dello scooter o se la donna non si sia resa conto che in quel momento stava passando un mezzo ed abbia deciso di attraversare improvvisamente non permettendo al conducente di evitarla. Nel caso in cui venisse riscontrato un comportamento illecito da parte del conducente, potrebbe essere formulata un’accusa per omicidio stradale colposo.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram