Home Tempi Postmoderni Mistero

Gesù Cristo senza barba e con i capelli corti. Il nuovo volto del figlio di Dio

CONDIVIDI

cristo In Israele trovato il “volto di Cristo”

Molto spesso, all’interno delle abitazioni, capita di ammirare un’immagine molto cara a tutti coloro di fede cattolica: stiamo parlando del volto di Gesù Cristo, che appare con capelli lunghi e talvolta con della barba.
Il viso del “figlio di Dio” è sempre stato oggetto di dibattito tra gli studiosi e gli storici, che cercano da tempo di capire quali fossero esattamente i tratti somatici di uno dei personaggi più importanti della storia dell’umanità.
Di recente, nel Battistero del sito bizantino di Shivta situato nel deserto del Negev, nel Sud di Israele, è stata fatta una scoperta molto interessante: si tratta infatti di un’immagine, dipinta cinque secoli dopo la morte di Cristo, che raffigurerebbe Gesù on un volto ovale e senza barba, i capelli corti e ricci, gli occhi grandi e un naso lungo.

L’immagine raffigura il battesimo di Cristo

Probabilmente, come affermato da Emma Maayan-Fanar che ha guidato le ricerche del gruppo dell’università israeliana di Haifa, l’immagine raffigura il battesimo di Gesù. Non a caso, guardando a sinistra, si può scorgere un altro volto più grande, che potrebbe essere Giovanni Battista.
Secondo i ricercatori si tratta di una scoperta di rilievo perchè “appartiene allo schema iconografico di un Cristo dai capelli corti, che era diffuso in Egitto, in Siria e in Palestina, ma scomparso dalla successiva arte bizantina”.
NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: