Home Televisione

Grande Fratello Vip: Provvedimento disciplinare per Giulia Salemi

CONDIVIDI

Semifinale al cardiopalma, quella di questa sera del “Grande Fratello Vip 3”, una semifinale che ha visto, ancora una volta, protagonista Giulia Salemi, ma, questa volta, non per la storia d’amore con Francesco Monte che, da settimane, sta facendo molto parlare gli appassionati del reality show, i quali hanno, in merito, opinioni del tutto discordanti, tra chi crede nel sentimento che lega i due e chi ritiene, invece, che la loro sia una relazione finta, a favore di telecamera.

A penalizzare Giulia, ex concorrente di “Pechino Express”, è stata sua madre Fariba. Quest’ultima, la scorsa settimana, ha avuto modo di vedere sua figlia, reclusa nella Casa di Cinecittà da due mesi. Le due, durante il loro incontro, hanno parlato in iraniano, una lingua non comprensibile al grande pubblico. Fariba, consapevole di non essere compresa dalle persone da casa, ha esortato la figlia a chiedere a Monte di dire alle sue fans che la Salemi è importante per lei e la ama. E proprio Giulia ha riportato, in settimana, a Francesco il contenuto della loro conversazione.
Alla concorrente viene, quindi, contestato il fatto che abbia ricevuto informazioni dall’esterno e che le abbia riportate in Casa (secondo il regolamento, questo è del tutto vietato). A sua discolpa, Giulia, visibilmente provata per la situazione, ha dichiarato:
“Ho avuto questo bombardamento di informazioni e mi dispiace”.
In sua difesa, è intervenuto Francesco, che ha detto:

“E’ stato poco carino portare delle influenze esterne, perchè condizionano il suo modo di vivere. Io ho cercato di tranquillizzarla. E’ vero che c’è un regolamento ma Giulia non ha il potere di bloccare la mamma”.

Giulia Salemi

Ma la difesa di Monte a poco è servita ed il “Grande Fratello” ha preso una decisione, a suo dire, “inevitabile”. A Giulia è stato letto un comunicato ufficiale che recita:

“I concorrenti del Gf vivono in una condizione di volontario isolamento, Tutti i concorrenti sanno di non poter chiedere o di essere messi a conoscenza di fatti o episodi che possono condizionare l’andamento del gioco. A renderla ancora più scorrette avete volutamente scelto di non parlare in italiano non permettendoci di capire quello che stavate dicendo. Avevi la possibilità di interromperla. In occasioni simili c’è stata una comprensibile tolleranza ma visto i richiami ignorati dal parente o dal concorrente, è necessaria una punizione. Per questa ragione ha preso una decisione inevitabile: VAI DIRETTAMENTE AL TELEVOTO”.

Tutto sommato, a Giulia è andata bene, dato che, per lei, non c’è stata alcuna squalifica,come si presumeva, ma uno scontro diretto al televoto con il coinquilino Stefano Sala.

Maria Rita Gagliardi